Azienda

Azienda

SIVA S.r.l. è stata fondata dalla famiglia Antonelli nel 1973. Da 40 anni è specializzata nella tranciatura e stampaggio a freddo della lamiera e nella costruzione di stampi progressivi e a blocco per tranciatura, piegatura e imbutitura.
L'azienda produce in serie parti stampate, che vengono realizzate su specifico disegno del cliente con stampi che sono progettati internamente e costruiti nella propria attrezzeria.

Le tipologie di prodotti sono diverse: staffe ed elementi di fissaggio, carpenteria leggera, faston e terminali, componenti di precisione, molle e clip, parti imbutite, parti filettate da stampo.

I principali settori in cui opera l’azienda sono: meccanica, elettromeccanica, termosanitari, elettrodomestici, illuminazione, infissi, arredamento, energia, automotive.

Know How

Il know-how raggiunto dall'azienda nella tecnica dello stampaggio a freddo consente di garantire la qualità anche su elevatissime quantità di pezzi prodotti.

La nostra esperienza costituisce un forte valore aggiunto nell’ideazione di soluzioni tecniche/progettuali per la realizzazione degli stampi. Forniamo ai nostri clienti con visite dedicate supporto tecnico per la riduzione dei costi del prodotto: ottimizzazione del materiale, alternative a livello di progettazione.

Materiali adeguati e attentamente selezionati, progettazione minuziosa degli stampi e realizzazione accurata delle parti stampate: SIVA segue puntualmente l’intero processo produttivo, dal progetto del cliente al prodotto finito, garantendo efficienza e manutenzione continua degli stampi e la massima qualità della produzione.

Partnership

I suoi 40 anni di esperienza consentono a Siva di offrire ai propri clienti la soluzione ottimale per realizzare le parti stampate nel modo più economico e produttivo.

Dalla fase di preventivazione e progettazione alle fasi produttive, la nostra costante ricerca di soluzioni migliorative e “su misura” si concretizza in un importante vantaggio competitivo per i nostri clienti.

SIVA è cresciuta nel tempo anche grazie a numerosi scambi di know-how e competenze con i propri clienti, sempre con feedback veloce ed  una comunicazione diretta e interattiva.

Siamo preferiti dai nostri clienti per affidabilità, qualità, flessibilità e puntualità delle consegne.

Storia

SIVA S.r.l. è stata costituita nel 1973 da Luigi Antonelli. Da quarant’anni è specializzata nella tranciatura e stampaggio a freddo della lamiera e nella costruzione di stampi progressivi e a blocco per le fasi di tranciatura, piegatura ed imbutitura.

Continua ...

Storia

SIVA S.r.l. è stata costituita nel 1973 da Luigi Antonelli. Da quarant’anni è specializzata nella tranciatura e stampaggio a freddo della lamiera e nella costruzione di stampi progressivi e a blocco per le fasi di tranciatura, piegatura ed imbutitura.

La storia imprenditoriale della famiglia Antonelli ha inizio nel 1935, quando Luigi Antonelli (1907 – 1980) fonda in Osimo la F.lli Antonelli, azienda dedita alla produzione di voci armoniche, ovvero il componente acustico che genera il suono all'interno delle fisarmoniche. La nascita dell’azienda si colloca nel processo di sviluppo del distretto produttivo delle fisarmoniche, che ha il suo centro più importante a Castelfidardo, ma si estende ad Osimo, Recanati, Camerano e altri comuni dell’area.

Nel 1961 Luigi Antonelli è cofondatore con Maria Laeng di Zurigo della Lenco Italia, che produce giradischi ad alta fedeltà, nella quale entrano numerose maestranze dell’azienda delle voci. Le conseguenze positive della presenza della Lenco ad Osimo, per il successivo sviluppo industriale di Osimo e dei comuni limitrofi, sono state molto importanti. La Lenco è stata una vera e propria scuola che ha formato futuri imprenditori e responsabili tecnici.

Parallelamente la F.lli Antonelli sviluppa la produzione di giocattoli musicali, pianole e organi elettronici. Sono anche gli anni del passaggio generazionale: i due figli di Luigi Antonelli, Luciano e Vinicio, si occupano rispettivamente della Lenco Italia e della F.lli Antonelli.

Nel 1973, per esigenze di riorganizzazione societaria, viene costituita SIVA, che pur continuando a detenere la produzione delle voci armoniche, inizia a sviluppare lo stampaggio a freddo della lamiera in subfornitura e la costruzione dei relativi stampi per lamiera.

Negli anni seguenti Vinicio Antonelli acquista la maggioranza societaria dell’azienda e se ne occupa esclusivamente, mantenendo la produzione delle voci e sviluppando lo stampaggio della lamiera per produrre componenti di medie e piccole dimensioni destinati ai settori elettrodomestico, elettrico, elettronico, elettromeccanico, ed automotive. Sempre in questi anni il fatturato dello stampaggio raggiunge quello delle voci armoniche.

Nel 2001 c’è il secondo passaggio generazionale: la conduzione di SIVA passa al figlio di Vinicio, Lorenzo Antonelli. L’attività delle voci ha mantenuto qualitativamente un alto e riconosciuto livello di eccellenza, ma necessita di riorganizzazione e investimenti per mantenere, strutturare e rilanciare una tradizione artigianale unica e basata su conoscenze meccaniche ed acustiche molto complesse. L’intuizione di Lorenzo è quella unire le forze con uno dei maggiori concorrenti e dare il via ad una nuova azienda: SIVA scorpora il ramo di azienda che produce voci, e dalla fusione con la ditta SALPA di Castelfidardo, nel 2002 nasce VOCI ARMONICHE, attualmente uno dei maggiori produttori mondiali di voci per fisarmoniche.

L’attività di Siva continua autonomamente nel settore dello stampaggio e nella costruzione di stampi, incentrando sempre più la sua missione su valori “forti” quali: la qualità come cultura del miglioramento continuo; lo sviluppo di una dimensione aziendale concretamente orientata allo sviluppo umano (che comprende equilibrio, consapevolezza, partecipazione e coesione, ingegno e creatività) e al bene comune. In questa prospettiva il profitto è considerato un mezzo, mentre il fine è il valore inteso in senso ampio. Le scelte strategiche sono di medio-lungo periodo. Gli investimenti sono diretti soprattutto alla qualità e capacità dei collaboratori, al miglioramento organizzativo, tecnico e di prodotto. Oggi l’intera fabbrica impiega il sistema delle cinque esse, in modo profondo e condiviso, come fondamento concreto e immateriale per affrontare con realismo e creatività il futuro.

La Filosofia e la natura etica

I nostri valori

Per noi il lavoro non è limitato alla sola produzione. Lavorare è vivere i valori che l’azienda intende perseguire nel tempo: il miglioramento continuo, lo sviluppo dell’ingegno e della creatività, il consolidamento dinamico dell’esperienza, la crescita e la realizzazione umana delle persone appartenenti alla comunità aziendale, il contributo alla società.

Ricerchiamo la crescita qualitativa in senso ampio: il profitto è un mezzo, mentre il valore è il fine. Lavoriamo sempre per allargare i nostri orizzonti, con una prospettiva di medio e lungo periodo in tutte le scelte strategiche di relazione e d’investimento.